Piloti Droni: come ottenere il patentino drone

Corso per pilotare droni: ecco l’offerta DRONEXT

DRONEXT SRL è dal 2017 l’azienda leader in Italia per la consulenza in ambito droni. Nota ai più per aver pubblicato le guide best seller (oltre 15.500 copie vendute) per il superamento dell’esame per il patentino A1/A3, A2 e per volare in ZONA ROSSA, si occupa da sempre anche della preparazione dei manuali aeronautici obbligatori, della registrazione a d-flight e di ogni altro possibile aspetto burocratico legato all’utilizzo hobbistico o professionale dei droni (assicurazione, richiesta NOTAM, etc).

MANUALE PATENTINO A1/A3 CON DOMANDE E RISPOSTE PER L’ESAME

MANUALE PATENTINO A1/A3 CON DOMANDE E RISPOSTE PER L’ESAME

Agile guida relativa ai concetti fondamentali da conoscere per superare brillantemente l’esame ENAC online e ottenere il famoso patentino A1/A3. È presente anche un vero e proprio eserciziario composto da 535 domande e risposte che ti aiuteranno ENORMEMENTE ad assimilare al meglio le nozioni più importanti e ad entrare senza fatica nei meccanismi del test online.

PREZZO: 19,90 € (Iva inclusa) -> vedi l’offerta

Compra il manuale sul Sito Ufficiale

MANUALE PATENTINO A2 CON DOMANDE E RISPOSTE PER L’ESAME

MANUALE PATENTINO A2 CON DOMANDE E RISPOSTE PER L’ESAME

Manuale semplificato per superare brillantemente l’esame ENAC (online o presso un qualunque CA) e ottenere il patentino A2. È presente anche un eserciziario completo che ti aiuteranno ENORMEMENTE ad assimilare al meglio le nozioni più importanti e ad entrare senza fatica nei meccanismi del test.

PREZZO: 29,90 € (Iva inclusa) -> vedi l’offerta

Compra il manuale sul Sito Ufficiale

DRONI: COME VOLARE IN ZONA ROSSA LEGALMENTE

DRONI: COME VOLARE IN ZONA ROSSA LEGALMENTE

MANUALE PRATICO SEMPLIFICATO che ti permetterà di ottenere i permessi per volare COL TUO DRONE in tutte le ZONE ROSSE ITALIANE (parchi naturali, aeroporti, zone Regolamentate, zone Proibite, Zone Pericolose e tanto altro)!

PREZZO: 24,90 € (Iva inclusa) -> vedi l’offerta

Compra il manuale sul Sito Ufficiale


Corso per pilotare droni: ecco l’offerta DJI

Se stai cercando dei corsi per pilotare droni puoi rivolgerti a DJI Roma/Milano che, grazie alle sue offerte, ti permette di ottenere una serie di abilitazioni per poter diventare pilota di droni multi elicotteri. Vediamo nel dettaglio quali sono i corsi piloti droni che DJI offre, la tipologia di drone richiesta e tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Corso Cro APR Mc

Per sostenere questo corso, finalizzato ad ottenere l’abilitazione aggiuntiva CRO (Critical Operation), è necessario avere l’attestato di pilota APR base. Per ottenere tale abilitazione è necessario sostenere alcune prove come: un corso teorico della durata di tre ore comprensivo di una verifica scritta; una valutazione da parte di un istruttore esperto che verifica le capacità di condotta; un corso pratico di volo che comprende almeno 24 missioni e un minimo di quattro ore di volo; una Skill Test basata sugli standard dettati dall’Enac.

Lo svolgimento del corso prevede una parte in distance learnign con il materiale didattico direttamente fornito dal Centro e un’altra parte in presenza obbligatoria. Per quanto riguarda i corsi teorici questi consistono in un esame a risposta multipla con almeno il 75% di risposte corrette necessarie per superare l’esame. Superata la teoria vi è il corso pratico con le 24 missioni di volo e infine lo Skill Test sotto la supervisione di un Esaminatore APR certificato Enac. È previsto l’utilizzo di droni multirotori < 25 kg.

Le sedi del corso sono a Roma presso il GAO (Gruppo Aeromodellistico Ostiense), via Laurentina, 1792 oppure a Milano in zona Bollate.

Il prezzo di questo corso è di € 299,00 invece di 599,00 € ( che puoi pagare anche in 3 rate )

Scopri il Corso Cro APR Mc sul sito ufficiale DJI

Corso Istruttore APR

Per sostenere questo corso, finalizzato a diventare istruttore di droni professionale con possibilità di lavorare presso tutte le scuole Sapr italiane, è necessario aver superato il corso Base e il corso CRO. La durata del corso è di 1 giorno e mezzo di cui il primo giorno dedicato alla parte teorica e il resto alla pratica.

Il prezzo del corso è di € 999,00 invece di 1499,00 € ( che puoi pagare anche in 10 o 20 rate )

Scopri il Corso Istruttore APR sul sito ufficiale DJI

Corso Tutoraggio APR

Questo corso è consigliato per i piloti APR che hanno voglia di migliorare le proprie abilità di Pilotaggio, l’unico requisito è quello di aver ottenuto un attestato di Pilota APR riconosciuto e un’abilitazione Base su multielicotteri. Durante tutta la durata del corso sarete guidati e supportati da un Istruttore del Centro che vi correggerà in caso di errori e migliorerà la vostra tecnica di pilotaggio.

Le principali sedi di addestramento sono Roma e Milano.

Il prezzo di questo corso è di € 250,00 che comprende l’iscrizione, il tutoraggio, il corso pratico che prevede sei ore di attività e la valutazione finale.

Scopri il Corso Tutoraggio APR sul sito ufficiale DJI

Corso Base APR VL/Mc <4Kg

Per accedere a questo corso è necessario essere maggiorenni ed aver compiuto una visita medica di classe LAPL o maggiore che sia in corso di validità. I droni consigliati per questo corso sono droni multirotori <4 kg come il Phantom (2-3-4 e 4PRO), il Mavic, l’Ispire (1-2), Matrice 100 e simili. Il seguente corso prevede alcune lezioni teoriche e altre pratiche. La teoria consiste in un distance learning per almeno il 50% delle lezioni per poi completarlo in presenza. Una verifica scritta al termine della parte teorica, una parte pratica con almeno 5 ore minime di volo e 30 missioni di volo e infine uno Skill Test per verificare le capacità acquisite sotto la supervisione di un Esaminatore APR certificato dall’Enac.

Scopri il Corso Base APR VL/Mc sul sito ufficiale DJI

Corso Base APR L/Mc >4Kg

Per partecipare a questo corso è necessario aver compiuto 18 anni e aver svolto una visita medica di tipo LAPL valida. Verranno utilizzati droni multirotori >4 kg e i modelli DJI consigliati sono l’S800, l’S900, l’S1000, Matrice 600, MG1 Agras e altri simili. Il corso è strutturato nel seguente modo: un corso teorico con il 50% in distance learning con il materiale didattico fornito direttamente dal Centro; una verifica scritta in cui è necessario rispondere almeno al 75% delle domande; un corpo pratico con almeno cinque ore di volo e 30 missioni e infine una Skill Test effettuata con un Esaminatore APR certificato Enac.

Scopri il Corso Base APR L/Mc sul sito ufficiale DJI

Corso Cro APR L/Mc >4Kg

Per partecipare a questo corso è necessario avere 18 anni, aver svolto una visita medica di classe LAPL e avere un attestato di pilota APR con almeno 36 missioni e 6 ore di volo di esperienza. Il corso è finalizzato ad ottenere l’estensione del proprio Attestato con l’abilitazione CRO e prevede una parte teorica di 12 ore, una verifica scritta con successiva valutazione da parte di un istruttore sulle capacità acquisite, una parte pratica con 36 missioni minime di volo e infine una Skill Test finale sotto la supervisione di un Esaminatore APR certificato Enac.

Scopri il Corso Cro APR L/Mc sul sito ufficiale DJI

Scopri il Patentino e il Corso Pilota di DJI – Clicca qui !


Siete appassionati di droni? Pilotare droni è la vostra professione? Allora vi sarà utile sapere come ottenere il patentino per piloti droni. A partire dall’inizio del 2020, Enac ha messo a disposizione una procedura online che permette di ottenere l’Attestato di Pilota APR per le operazioni non critiche, che viene anche chiamato, patentino per i droni. Sul sito è possibile trovare tutto ciò che serve per ottenere l’attestato, compreso il materiale da studiare autonomamente e la scelta delle tempistiche per sostenere l’esame direttamente sul sito dedicato.

Piloti droni

Con l’attuale normativa, l’Attestato di Pilota APR permette di pilotare droni da 0 a 25 kg a scopo professionale. Dal 1° luglio 2020, la normativa europea prevede l’obbligo di avere questo attestato per chiunque voglia pilotare un drone con peso superiore ai 249 grammi, indipendentemente se lo scopo sia professionale o hobbistico. È quindi necessario avere il patentino se si desidera approcciarsi ai droni in modo.

Come iscriversi all’esame per avere il patentino per i droni

L’iscrizione all’esame avviene sul sito Enac, chi è maggiorenne deve obbligatoriamente utilizzare lo SPID, il sistema pubblico di identità digitale, mentre i minorenni possono scansionare il proprio documento di identità, unitamente a quello di un genitore. Dopo aver verificato l’identità del candidato, è possibile scaricare gratuitamente la documentazione relativa alle normative legali e i vari regolamenti per l’utilizzo dei droni in sicurezza con responsabilità e limiti di impiego, tutte tematiche trattate all’interno dell’esame.

Come si svolge l’esame

L’esame è composto da un quiz di 40 domande a scelta multipla, si hanno a disposizione 60 minuti per rispondere, è necessario che quelle giuste siano almeno il 75%. Vengono assegnati due punti per ogni risposta esatta, un punto in meno per ogni errore e zero se non si risponde. Attualmente, è possibile provare a fare l’esame sei volte, i primi due tentativi si possono fare anche nell’arco della stessa giornata, ma se si sbaglia in entrambe le volte, allora bisognerà aspettare due giorni per poter riprovare a fare i due tentativi nella stessa giornata. Se si sbaglia tutte e sei le volte, l’Enac bloccherà la possibilità di dare nuovamente l’esame per un mese, dopo il quale si potrà riprovare.

Scopri il Patentino e il Corso Pilota di DJI – Clicca qui !

Cosa si può fare con il patentino per droni?

Il patentino per droni permette di volare per lavoro o per hobby, nelle operazioni non critiche rispettando la distanza di sicurezza di 50 metri dalle persone non sotto il controllo del pilota, 150 dalle aree definite congestionate come strade, edifici, ferrovie, ect…, mentre non possono essere utilizzati in città. È possibile volare a un’altezza massima id 120 metri dove non sono presenti divieti specifici.

Costo del patentino per droni

Il costo è molto vantaggioso e questo permette a chiunque voglia avventurarsi nel pilotare un piccolo drone, di provare a ottenere il patentino, parliamo di circa 31 €. In passato questa piccola cifra andava pagata solo dopo il superamento dell’esame, con conseguente immediata erogazione dell’attestato. A partire dal primo luglio, però, il pagamento va fatto prima di affrontare la prova d’esame ed è valido solo per i primi 6 tentativi a disposizione.

In caso fosse necessario avere a disposizione altri 6 tentativi, bisognerà pagare nuovamente la cifra. Per superare l’esame consigliamo di studiare accuratamente la documentazione rilasciata dall’Enac, si tratta di una prova abbastanza semplice per chi ha l’adeguata preparazione sulla materia. In alternativa è possibile iscriversi ad uno dei tanti corsi di piloti droni dove è possibile acquisire tutte le competenze necessarie a superare l’esame APR o SAPR.

Scopri il Patentino e il Corso Pilota di DJI – Clicca qui !